donna incinta

First to Know: il test di gravidanza su sangue in farmacia

Solitamente, per sapere se sei o no incinta è bene aspettare qualche giorno dopo il ritardo del primo ciclo, ma un test di gravidanza prima del ciclo, se effettuato su sangue, è già in grado di rivelare la presenza dell’ormone della gravidanza – e quindi dirti se sei incinta – già qualche giorno dopo il presunto concepimento.

First to Know ti aiuta a saperlo per prima

Le analisi su sangue sono il test di gravidanza più preciso e ti possono dare con certezza la risposta che cerchi. Ma, è naturale, presentarsi a fare delle analisi in ospedale potrebbe creare imbarazzo, soprattutto se non sei affatto certa di essere incinta. Non ti devi preoccupare, oggi è possibile effettuare un test di gravidanza su sangue a casa, anche pochissimi giorni dopo il rapporto, senza aspettare neppure l’arrivo o il ritardo del ciclo mestruale.

In commercio è arrivato First To Know, un nuovissimo test di gravidanza su sangue che ti dice, prima degli altri, se sei incinta. Vediamo di capire assieme come funziona.

Il nuovo test precoce, First To Know, è un test attendibile e veloce perché si basa sul rilevamento dell’ormone della gravidanza nel sangue proprio come le famose analisi Beta che, però, sono effettuate in ospedale. L’ormone della gravidanza (le Beta HCG) è prodotto dalla placenta non appena l’ovulo viene fecondato, per questo motivo non serve aspettare il ciclo mestruale per capire se sei incinta: l’elevata sensibilità di un test su sangue ti può dire se sei incinta già una settimana dopo il concepimento, a differenza, invece, dei test che rilevano l’ormone della gravidanza nelle urine. Per questi ultimi, infatti, è necessario aspettare almeno qualche giorno dopo il ritardo del ciclo mestruale.

Come eseguire un test su sangue

Eseguire il test è molto semplice. Si compra in farmacia o si ordina. Nel kit del test troverai tutto il necessario per poterlo eseguire nella comodità di casa tua o dove vuoi. Come si effettua? È sufficiente una piccolissima puntura su un polpastrello per ottenere una goccia di sangue. La goccia di sangue ottenuta va inserita nell’apposito dispositivo di lettura.

Fatto questo, ti basterà attendere dieci minuti e poi potrai leggere il risultato: una linea – risultato negativo (non sei incinta o hai eseguito male il test), due linee risultato positivo (sei incinta).

Il test è sicuro, non è invasivo né doloroso e può essere eseguito a qualsiasi ora del giorno. Inoltre non avrai bisogno di recarti in ospedale e potrai scegliere il momento adatto, stando comodamente nella privacy di casa tua, per scoprire se sei o non sei incinta.

Infine potrebbe essere utile sapere che puoi ripetere il test, per avere più sicurezza, tutte le volte che lo riterrai necessario.

Perché preferire un test su sangue?

Preferire un test su sangue a un altro test (ad esempio su urine) vuol dire scegliere una risposta più veloce e precisa. La possibilità di effettuare il test su sangue nella comodità domestica, poi, non è certo da sottovalutare.

Condividi questo articolo